Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)

Un 2018 ricco di sfide appassionanti

Dopo un anno 2017 ricco di eventi, SwissSkills si appresta ad affrontare altre sfide appassionanti anche nel nuovo anno; in particolare gli EuroSkills di Budapest e gli SwissSkills di Berna.

EuroSkills Budapest

Negli EuroSkills di fine settembre 2018 a Budapest la Svizzera sarà rappresentata in dieci professioni. I preparativi sono già in corso – ovviamente porteremo con noi in Ungheria il grande slancio che abbiamo vissuto ad Abu Dhabi.

Il termine per l'iscrizione è scaduto il 15 dicembre 2017. La delegazione svizzera comprenderà dieci partecipanti, ciascuno con un esperto. Negli anni passati la delegazione svizzera era composta da circa 11 partecipanti. In totale si affronteranno circa 600 giovani professionisti provenienti da tutta Europa e di 40 diverse professioni.

SwissSkills Berna

Nel settembre 2018 si svolgeranno anche gli SwissSkills di Berna, dove si disputeranno 75 gare in 135 professioni. A ciò si aggiungono circa 60 dimostrazioni di professioni. Sono attesi circa 1'100 giovani concorrenti e 150 000 visitatori.

SwissSkills accorda particolare attenzione a un maggiore coinvolgimento della Svizzera latina. Saranno lanciati un «Team Romandie» e un «Team Svizzera Italiana». Ciò garantirà che i partecipanti della Svizzera latina non subiscano uno svantaggio competitivo dovuto alla lingua e che siano opportunamente assistiti durante i preparativi.

L'Associazione Svizzera per la Formazione professionale in logistica (ASFL) assiste da 30 anni la formazione professionale di base nella logistica. Con gli SwissSkills Berna la logistica sarà dotata di una piattaforma particolare nel corso della prima competizione dei professionisti della logistica: nell'area delle competizioni di circa 750 m2 i 24 partecipanti si misureranno in una gara appassionante a eliminazione diretta. Sono previste circa 30 postazioni diverse in cui si affronteranno in finale i migliori sei addetti/addette alla logistica AFP.