Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)

Quattro anni fa ...

Léa Pheulpin ha partecipato alla prima edizione dei Campionati Svizzeri delle Professioni centralizzati: gli SwissSkills 2014 di Berna. Oggi risponde ad alcune domande su come si è evoluto il suo cammino professionale da allora.

Chi è Léa Pheulpin?

Oggi ventunenne, posso dire che il mio quotidiano è cambiato molto in seguito agli SwissSkills, durante i quali ero ancora un’adolescente. Mediamatica di professione, continuo ad accrescere le mie competenze in veste di assistente marketing presso un’azienda che propone soluzioni ERP per le PMI svizzere e sto considerando di perfezionarmi in questo ambito più avanti.

Fuori dall’orario di lavoro, sono un’appassionata di commedie musicali e mi piace dilettarmi nella danza, nel canto e nel teatro. Pratico inoltre fitness quando posso. Sempre in ambito artistico, da qualche anno sono entrata nel mondo dei modelli e poso regolarmente per degli shooting con fotografi svizzeri professionisti! Ho inoltre avuto l’onore di far parte dei finalisti del concorso «Miss & Mister Suisse Francophone 2018» di recente. Come avrete immaginato, sono una persona attiva e sempre in cerca di sviluppare le mie competenze negli ambiti che preferisco.

Qual è stato il tuo percorso professionale dopo i Campionati Svizzeri del 2014?

Ho partecipato agli SwissSkills quando ero al secondo anno di formazione presso la CPLN di Neuchâtel. Quest’ultima dura 3 anni e io ho seguito il corso fino alla fine, per ottenere l’AFC come mediamatica e la maturità professionale tecnica integrata. Successivamente, ho frequentato una scuola di ingegneria dei media a Yverdon per 6 mesi. La formazione era molto interessante e coerente con la mia professione di base, ma io avevo bisogno di scoprire com’era la vita in azienda. Ho trovato così uno stage presso un’azienda di e-commerce nelle aree che più mi interessavano: la grafica e il marketing. Dopodiché, ho cercato di ampliare le mie conoscenze di marketing – un tema che mi piace moltissimo, integrando l’azienda SolvAxis SA, per la quale lavoro in veste di assistente marketing.

E nel futuro? Vorrei specializzarmi e ottenere un attestato professionale federale di formazione continua in questo ambito che tanto mi attrae.

Qual è il tuo ricordo più bello dei Campionati?

Ovviamente la medaglia d’oro che ho ricevuto per la categoria «Mediamatici». È un onore vedersi ricompensare per le competenze impiegate in tale campionato. Mi ricorderò per sempre del podio nel bel mezzo della PostFinance Arena!

Cosa ti ha lasciato la partecipazione ai Campionati delle Professioni?

Personalmente, mi ha soprattutto fatto rendere conto delle mie capacità professionali e che devo avere fiducia in me, non importa in quale ambito d’attività. Professionalmente, mi sono accorta che tale medaglia d’oro mi ha aiutato nella ricerca d’impiego. Essa rappresenta un gran punto a favore sul curriculum e consente di ottenere colloqui più facilmente, soprattutto quando il numero di candidature è elevato. Sono fiera di poter affermare di essere campionessa svizzera dei mediamatici 2014!

Foto di copertina da Patrick Cerf