Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)

La bellezza ha bisogno di un grande Know How

Hägendorf – Oltre ai fioristi, nei padiglioni della Schnittflor AG, 4 giovani estetiste si sono contese il titolo di campionesse svizzere. Dopo una competizione emozionante, Natascha Spahr di Zurigo si è guadagnata il titolo di migliore estetista del 2010.

Le quattro partecipanti, provenienti dalla Svizzera tedesca, hanno dato prova di massima professionalità: durante i due giorni si sono prodigate in trattamenti per il viso, pedicure, cerette, massaggi su tutto il corpo e manicure con smalti fantasia. La gara svolta durante lo show ha proposto sul palco un make-up fantasioso dal tema “Le dame di Ascott”, con un richiamo ai campionati mondiali delle professioni 2011 di Londra. “Lavorare con la pressione del pubblico: questa è sicuramente una buona preparazione per le WorldSkills Competitions”, ha affermato la ex partecipante ai campionati mondiali del 2009 Joana Ferreira, oggi esperta. Perché per un’estetista è un po’ insolito lavorare di fronte ad un pubblico”.


L’incontro di due professioni “estetiche”

L’idea di un campionato svizzero in comune con i fioristi è nata spontaneamente. “L’anno scorso, visitando il campionato Jungfloor, ho parlato di questa idea con l’esperta dei campionati mondiali delle professioni. E la proposta è stata accolta con grande interesse”, ci dice Susan Meier. Così lo scorso fine settimana nei padiglioni della Schnifflor AG di Hägendorf i fioristi e le estetiste hanno cercato insieme il loro campione svizzero del 2010. I visitatori sono stati decisamente entusiasti di questa combinazione. In particolare la gara di make-up, con modelle dal vivo sul palco, ha rappresentato veramente un elemento di grande attrattiva per il pubblico.


Non conta solo il risultato

Le esperte hanno osservato le partecipanti durante la gara, stando loro vicino quasi costantemente, perché non conta solo il risultato finale, ma anche l’utilizzo di tecniche corrette e degli strumenti giusti. La responsabile delle esperte, Susan Meier, è attiva come esperta anche ai campionati mondiali delle professioni. Lei sa bene di cosa bisogna tenere conto in un lavoro. “Le qualità professionali sono importanti per la partecipazione ad un campionato del mondo, ma anche la capacità di distinguersi, la forza di nervi e la consapevolezza di sé sono doti assolutamente necessarie.

Anche se il campionato svizzero per estetiste contava solo quattro partecipanti, i lavori delle candidate sono riusciti a convincere profondamente l’Associazione Svizzera per la Cosmesi (SFK). Dopo un testa a testa emozionante, Natascha Spahr da Uetikon am See è riuscita a superare le altre concorrenti. In quanto vincitrice del campionato svizzero, potrà rappresentare il suo paese ai campionati mondiali delle professioni di Londra, a ottobre del 2011.


Classifica

1. Natascha Spahr, 8707 Uetikon am See, ZH
Azienda di tirocinio: Kosmetik Institut Tropicana, 8707 Uetikon am See
Datore di lavoro: Kosmetik Institut Tropicana, 8707 Uetikon am See

2. Simona Pizzipaolo, 5014 Gretzenbach, SO
Azienda di tirocinio: Beauty Center Charmelle GmbH, 5000 Aarau
Datore di lavoro: Beauty Center Charmelle GmbH, 5000 Aarau

3. Angjelina Merditaj, 5734 Reinach, AG
Azienda di tirocinio: Wellness Shop, 5734 Reinach
Datore di lavoro: Kosmetik-Institut Luchsinger Sandra, 5610 Wohlen

Impressioni

Visualizzare tutte le immagini