Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)

Motivare gli apprendisti con l’esperienza WorldSkills

Nel 2011 il muratore Morgan Conus tornò dagli WorldSkills di Londra con una medaglia di bronzo. Nel frattempo, ha acquisito una funzione portante nell’azienda di famiglia, la Conus Constructions SA. Per lui è molto importante tramandare le sue conoscenze e le sue esperienze professionali, cosa che può fare al meglio come responsabile della formazione degli apprendisti nella sua azienda. 

Signor Conus, lei ha vinto la medaglia di bronzo agli WorldSkills 2011 di Londra come muratore – cosa le hanno portato, personalmente, la preparazione e la partecipazione a questi campionati?

La preparazione e la partecipazione agli WoldSkills mi hanno permesso di perfezionarmi a livello mentale e pratico, nonché di fare fantastiche conoscenze e amicizie.

In che modo tutto ciò ha influenzato la sua carriera professionale? Quale posizione ricopre oggi presso la CONUS Constructions SA?

La professione di muratore è sicuramente molto complessa. Quello che ho imparato dai campionati è sicuramente gestire molto meglio le situazioni di stress.

Mi sono formato continuamente e ora dispongo di un attestato professionale federale come capo muratore. In azienda sono responsabile della formazione degli apprendisti. Inoltre mi occupo dell’organizzazione delle squadre in cantiere.

La CONUS Constructions SA si impegna fortemente nella formazione di apprendisti. In che misura può tramandare in questo campo la sua esperienza WorldSkills?

Credo che le mie esperienze possano motivare gli apprendisti e mostrare loro come si raggiunge un obiettivo. Li assisto da vicino durante la loro formazione e li aiuto a raggiungere i loro obiettivi.

Come vede i suoi piani per il futuro?

Desidero continuare a tramandare la mia esperienza e il mio sapere sia agli apprendisti che a tutti i collaboratori della nostra azienda.