Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)

Le valutazioni lo confermano: gli SwissSkills 2018 hanno entusiasmato!

In seguito agli SwissSkills 2018 sono stati condotti diversi sondaggi e valutazioni. Conclusione: l’evento è stato all’altezza delle elevate aspettative e può essere considerato un grande successo per la formazione professionale svizzera.

Inland - SwissSkills 2018

Attraverso sondaggi elettronici sono stati intervistati oltre 6'000 visitatori. Sondaggi simili sono stati effettuati anche tra i partecipanti, gli insegnanti, le associazioni professionali coinvolte nonché gli sponsor. Sul bilancio complessivo hanno influito inoltre i risultati di un sondaggio rappresentativo del popolo, nonché le impressioni raccolte durante diversi colloqui valutativi. 

Alcuni risultati e nozioni a colpo d’occhio: 

  • Gli SwissSkills 2018 hanno avuto un’influenza enorme sulla notorietà del marchio SwissSkills. Nel frattempo il 48,5% della popolazione svizzera conosce SwissSkills, quando solo un anno fa la notorietà del marchio si attestava al 19,2% (in seguito agli WorldSkills di Abu Dhabi) e 18 mesi fa era appena il 12,1%.
  • La notorietà è aumentata significativamente in tutte le regioni. Persino in Romandia, dove SwissSkills un anno fa era praticamente sconosciuta (5% di notorietà), nel frattempo circa un terzo della popolazione conosce SwissSkills.
  • Le valutazioni complessive di tutti i gruppi target sono molto elevate. Così per esempio il 95% dei visitatori valuta gli SwissSkills con la nota o seconda nota più alta (4 o 5 su una scala di 5).
  • I visitatori vogliono tornare: il 97% afferma di voler visitare nuovamente gli SwissSkills.
  • La Svizzera latina avanza: per quanto riguarda i partecipanti, gli esperti e le scuole visitatrici è stata registrata un’enorme crescita nella Svizzera latina. Cosa interessante: i partecipanti della Svizzera latina in rapporto al numero totale di partecipanti hanno vinto praticamente lo stesso numero di medaglie dei colleghi svizzero-tedeschi. Ciò significa che la qualità dei partecipanti è stata di pari livello in tutte le regioni.
  • In tutti i sondaggi l’elevata presenza mediatica è stata considerata in modo molto positivo. 

Discussione con le associazioni professionali il 7 novembre

La valutazione dettagliata sarà discussa con le associazioni professionali coinvolte (organizzazioni del mondo del lavoro) il 7 novembre, insieme al futuro degli SwissSkills centralizzati. Successivamente saranno pubblicati i risultati.