Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)

EuroSkills - Fare un bilancio, ringraziare, mantenere i contatti

Quasi un mese dopo l’entrata in scena fulminante agli EuroSkills di Budapest, lo SwissSkills Team si è riunito per l’evento di chiusura ufficiale. Il tema principale è stato lo scambio di feedback tra partecipanti, esperti e direzione, affinché lo slancio di questo grande successo possa arrivare anche ai prossimi EuroSkills 2020 di Graz.

È stata una sensazione speciale incontrare il team per l’ultima volta, afferma il gessatore-costruttore Philippe Bütschi (medaglia di bronzo) un po’ malinconico: «Ne abbiamo passate tante insieme quest’anno.» Assieme all’intera Delegazione Svizzera si è riunito il 20 ottobre presso la scuola di formazione professionale di Winterthur per un’ultima giornata condivisa, a conclusione dello straordinario successo agli EuroSkills di Budapest. 

Fornire feedback e dire «grazie»

Il tema principale è stato uno sguardo retrospettivo agli EuroSkills, che risalgono ad appena un mese fa e quindi sono ancora molto freschi nella memoria. Dopo un sondaggio finale al computer, i partecipanti insieme ai loro esperti ma anche l’intero team della direzione hanno svolto intensi colloqui di feedback sulle esperienze vissute. L’obiettivo: portare lo slancio di questo grande successo ai prossimi EuroSkills 2020 di Graz.

Al termine di un workshop collettivo sulla preparazione della pasta, nel pomeriggio a tutti i partecipanti è stato consegnato il diploma. In questa occasione, il campione europeo Daniel Gerber (installatore elettricista) ha ringraziato tutti gli aiutanti a nome della Delegazione per il sostegno. Il più grande ringraziamento lo ha mostrato però il team con le performance di Budapest, ha affermato giustamente. A lui si è collegata la Delegata Ufficiale Christine Davatz, la quale ha citato anche l’intero contesto. Quest’ultima ha augurato a tutti tanta gioia in ambito privato e soprattutto professionale: «traetene il meglio», è questo il suo augurio al team per il cammino che lo attende. 

Restare in contatto

Anche se con questa occasione la delegazione si è ufficialmente sciolta, il team continuerà a restare in contatto. In ogni caso è già stato concordato un incontro per il prossimo anno e ancora: tra due anni tutti i membri del team vogliono visitare insieme gli EuroSkills di Graz per sostenere il nuovo SwissSkills Team sul posto.

Visualizzare tutte le immagini