Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)

Allora e oggi: Daniel Keller

Cosa sono diventati gli ex partecipanti alle WorldSkills o EuroSkills Competitions? Come è cambiata la loro vita professionale?

In questa rubrica vi presentiamo con cadenza mensile un membro del team svizzero del passato. Oggi è la volta di Daniel Keller, lattoniere qualificato, che vinse la medaglia d'oro alle WorldSkills Competitions 2007 a Shizuoka, in Giappone.

Chi è Daniel Keller? Nel 2007, quando Daniel Keller, all'età di 20 anni, partecipò alle WorldSkills Competitions, era ancora attivo nella sua azienda formatrice. Oggi ha 29 anni e da un anno ha il diploma federale di mastro lattoniere.

Qual è stato il tuo percorso lavorativo dopo le WorldSkills Competitions 2007?

Ho finito la scuola di capomastro e due anni dopo ho cominciato la scuola tecnica professionale, che ho concluso un anno fa. Oggi lavoro presso la R. Bosshard SA a Dietikon. È una PMI specializzata in coperture e lattoneria per edifici e ha circa venti collaboratori. Io sono responsabile per l'intera gestione ordini, dal primo contatto con il cliente fino alla fattura finale. Il mio campo d'attività si è spostato quindi in buona parte dal cantiere all'ufficio.

Da allora che cosa è cambiato nella tua vita?

Dal punto di vista professionale negli ultimi tempi i miei due corsi di perfezionamento sono stati determinanti. Sono passati ormai alcuni anni dalla mia partecipazione alle WorldSkills Competitions. Comunque continuano a farmi spesso domande in proposito.

Cosa ti ha dato a livello personale e professionale la partecipazione ai campionati delle professioni?

Durante la gara abbiamo lavorato con pochissimo tempo a disposizione e c'erano tantissime persone. Per questo si era sotto pressione. Io mi ero preparato bene e quindi sono riuscito a non perdere la calma. Questo mi ha conferito una certa tranquillità, da cui traggo vantaggio ancora oggi, a livello professionale e personale.

Invece il contatto con i miei ex colleghi è andato un po' perso. Ma è stato molto bello, quando ci siamo rivisti, qualche tempo fa, durante una giornata di incontro degli ex partecipanti.