Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)

Alla volta di Budapest

Nella nostra rubrica speciale presenteremo ogni mese fino agli EuroSkills di Budapest un membro del team. Oggi è il turno di Pascal Gerber di Wölflinswil, lattoniere qualificato AFC, che ha in mente qualcosa di completamente diverso dalla sua professione.

Giunto al momento della scelta professionale, l’oggi 21enne ha deciso di svolgere uno stage d’orientamento come lattoniere. «Molto spontaneamente», afferma. È rimasto affascinato dalla professione dal primo giorno e con lo stesso slancio ha svolto un apprendistato professionale con maturità professionale, terminandolo con le migliori note. Il lattoniere è secondo lui l’artista tra tutti gli artigiani della costruzione. Altrettanto unica è la vista che si ha lavorando sui tetti delle case. «E per ultimo ma non meno importante i rapporti di lavoro sono così familiari, cosa che apprezzo molto.» 

Processo di selezione severo

Pascal Gerber viaggerà con due colleghe e cinque colleghi di diverse professioni alla volta di Budapest per gli EuroSkills. Si è qualificato ottenendo il titolo di campione svizzero dell’associazione di settore suissetec alla ZÜSPA 2016. «Dovevo allestire una copertura di metallo in doppia aggraffatura, con rivestimento di un lucernario e tubo di sfiato – cosa che evidentemente sono riuscito a fare», afferma Pascal. Tuttavia il biglietto per Budapest non era ancora assicurato. Nel novembre 2016 si è sottoposto nuovamente ad una procedura di selezione di 3 giorni durante i quali ha dovuto affermarsi nel lavoro pratico e superare diversi test psicologici.

Pascal Gerber sarà assistito dal suo esperto Roger Gabler. Roger Gabler è maestro lattoniere diplomato e lavora come insegnante presso il centro di formazione suissetec di Lostorf, dove è responsabile per la formazione professionale di base e superiore. Pascal Gerber riceverà inoltre un supporto effettivo dalla sua azienda d’apprendistato René Meyer GmbH di Herznach. Ed è un bene, perché le aspettative su Pascal Gerber sono elevate – in particolare le sue: «Voglio tornare in Svizzera con una medaglia d’oro.» 

Dr. med. latt. Pascal Gerber

E dopo gli EuroSkills? «Il lavoro di lattoniere resterà un po’ sullo sfondo, perché voglio proseguire i miei studi di medicina all’università di Berna.» Sì, avete letto bene: Pascal Gerber dopo la maturità professionale ha assolto l’anno di passerella e studia ora medicina al secondo semestre. La sua attività di lattoniere diventerà in futuro più un hobby, per il quale ha allestito un’officina a casa. E «durante le vacanze estive conto di lavorare sempre in cantiere. Oltre a studiare devo guadagnare qualcosa e in alta stagione ricercano sempre personale.»

Pascal Gerber sarà assistito dal suo esperto Roger Gabler.

Visualizzare tutte le immagini