Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)

Bütschi Philippe

Koppigen / BE

Professione21 - Struccatore/trice e Costruzione Secco

Datore di lavoroGipserei von Burg, 4562 Biberist/SO

AssociazioneASIPG Associazione svizzera imprenditori pittori e gessatori

Esperto:

Hess Michael

Com’è arrivato a svolgere questa professione?
Durante le vacanze scolastiche volevo guadagnare un po’ di soldi e davo una mano in una piccola impresa di stuccatori nel paese vicino. Mi sono appassionato subito alla professione, rendendomi conto che non ce n’era un’altra più adatta per me.

Cosa le piace della sua professione?
Alla sera vedo ciò a cui ho lavorato tutto il giorno e sono felice di aver creato, sin nei dettagli, uno spazio gradevole per i miei clienti. Questa professione è molto varia e offre prospettive molto promettenti per il futuro.

Dica tre cose che le piacciono in modo particolare.
Lo sport in generale, guidare la moto e fare qualcosa con gli amici.

Come si è qualificato?
Agli SwissSkills 2016 ho ottenuto il 2° posto, qualificandomi così direttamente per i Campionati Europei.

Come si prepara agli EuroSkills di Budapest?
Ho settimane di allenamento mirato insieme al mio trainer. Inoltre, ho allestito nei locali commerciali di mio padre uno spazio in cui posso allenarmi nel tempo libero e nei fine settimana. Ovviamente anche durante l’orario di lavoro cerco sempre di ottimizzare la mia arte artigiana.

Quali sono le sue aspettative?
Allenarmi e prepararmi in modo da potermi confrontare al vertice della classifica in contesto europeo e magari ottenere anche un buon piazzamento.

Quali sono i suoi prossimi obiettivi dopo i Campionati Europei delle Professioni?
Per quanto riguarda la professione, voglio perfezionarmi in modo mirato. Per quanto riguarda la vita privata, vorrei organizzare e partecipare a un tour motociclistico europeo.

La mia missione
Il compito di stuccatura sarà costruire una “struttura” composta da quattro pareti e un soffitto. Esso sarà eseguito tramite costruzione a secco, con profili e pannelli di cartongesso. Le pareti avranno diverse aperture quali una porta e delle finestre. Potranno presentarsi elementi arrotondati e inclinati. Sarà necessario costruire secondo i piani forniti. Successivamente l’oggetto sarà stuccato, saranno armate le fughe e puliti gli spigoli. Infine una parte sarà lisciata (resa pronta per i pittori).

Un altro compito consisterà nell’allestire stuccature secondo i piani e montarle correttamente. L’ultimo modulo è a scelta libera, da qui il nome freestyle. Ciascun partecipante potrà dimostrare una specialità del proprio paese. L’osservanza delle misure e un modo di lavorare pulito sono criteri fondamentali.

Procedura di qualificazione per gli EuroSkills
Secondo posto ai Campionati Svizzeri delle Professioni.

Compito della Competizione

Video disponibile unicamente in tedesco e francese

indietro