São Paulo Newsroom


Wieder zurück in der Schweiz

Die Schweizer Delegation ist zurück von den WorldSkills São Paulo. Die schönsten Impressionen finden Sie im Video-Clip nochmals zusammengefasst...  (Unser YouTube Channel für weitere Filme)

São Paulo Feeds

Rapporti da São Paulo

WorldSkills

La Svizzera rende onore ai suoi professionisti

29.09.15

Il team SwissSkills è stato festeggiato come si conviene non solo alla cerimonia di chiusura in Brasile e durante il Welcome Event di Zurigo. Anche le associazioni, i datori di lavoro, i comuni di origine e i Cantoni sono orgogliosi dei loro giovani professionisti. In tutto il Paese sono stati organizzati, e sono tuttora in programma, molti altri festeggiamenti per rendere onore alle loro notevoli prestazioni. leggi

WorldSkills

Ehrung WorldSkills Teilnehmende aus Obwalden

21.09.15

Am Montagabend, 14. September 2015 durfte der Gewerbeverband Obwalden über 250 Mitglieder und Gäste zum jährlichen Herbstanlass begrüssen. Traditionsgemäss steht an dieser Veranstaltung die Berufsbildung im Fokus. leggi

WorldSkills

Il consigliere federale rende onore al team WorldSkills

17.09.15

Ai Campionati Mondiali delle Professioni, le WorldSkills São Paulo, i 40 candidati e candidate della squadra nazionale svizzera delle professioni hanno difeso con successo il titolo di migliore nazione europea fornendo prestazioni notevoli. Il consigliere federale Johann Schneider-Ammann e i membri del Parlamento federale hanno reso onore ai giovani e impegnati professionisti e ai loro esperti in occasione di un ricevimento presso il Parlamento federale. leggi

WorldSkills

WorldSkills come un secondo tirocinio

28.08.15

Solo mercoledì scorso il fresatore CNC Tizian Ulber ha potuto finalmente chiudere con i WorldSkills 2015. Infatti il suo risultato definitivo è stato reso noto con due settimane di ritardo. Fino a quel momento non era ancora riuscito a elaborare del tutto l'esperienza unica della sua partecipazione ai Campionati Mondiali delle Professioni. Ma ha già molti progetti per il suo futuro professionale. leggi

WorldSkills

Di nuovo «Best of Europe»

28.08.15

Due settimane in Sudamerica. Quattro giorni di dura competizione. Il team SwissSkills ha vissuto in Brasile molti momenti vivaci, commoventi, fortemente emozionanti e liberatori. La 43a edizione delle WorldSkills Competitions a São Paulo è stata una grande e indimenticabile avventura per tutta la delegazione svizzera. Ecco a voi una piccola retrospettiva. leggi

WorldSkills

Berufs-WM São Paulo: Nachträglich Diplom für CNC-Fräser

26.08.15

Während vier Tagen hatte CNC-Fräser Tizian Ulber an den Berufs-Weltmeisterschaften in São Paulo sein Bestes gegeben. Nur sein hart verdientes Resultat konnte er am Ende nicht in Empfang nehmen, technische Probleme verhinderten eine zuverlässige Bewertung. Durch Nachmessungen in einem spezialisierten Labor konnte WorldSkills heute doch noch das definitive Resultat bekanntgeben. leggi

WorldSkills

Ancora e sempre la numero uno in Europa

19.08.15

Un frenetico benvenuto alla nazionale svizzera delle professioni

Erano un migliaio abbondante, tra parenti, amici, colleghi e fan, a salutare il team SwissSkills con rumorosa esultanza, suonate di campanacci e frenetici applausi allo studio televisivo 1 al suo rientro dai Campionati Mondiali delle Professioni di São Paulo, Brasile. 13 medaglie (1 oro, 7 argenti, 5 bronzi) e 22 diplomi: questo il bottino che i 40 giovani professionisti hanno portato a casa dalla 43a edizione delle WorldSkills.

«Siamo enormemente orgogliosi di voi e delle vostre prestazioni», così li ha accolti Hans Ulrich Bigler, Direttore dell'Unione svizzera delle arti e mestieri. leggi

WorldSkills

13 medaglie alla Svizzera ai CM delle Professioni

16.08.15

Con complessivamente 13 medaglie alle WordSkills di São Paulo la Svizzera per una volta non è riuscita a mantenere la sua posizione tra i primi nella classifica delle nazioni. Ma con il suo 4° posto resta comunque la migliore nazione europea. Sono stati dei CM delle professioni pieni di emozioni. leggi

WorldSkills

Forza Svizzera! – Siamo tutti con voi!

16.08.15

Per una settimana hanno chiuso l'azienda di famiglia, il Landgasthof Hirsernbad di Ursenbach (BE), per fare il tifo per Steven: Esther e Roger Duss con la sorella Rahel e la nonna Irma. Ma ne è valsa la pena: Steven ha vinto la medaglia d'argento tra i cuochi.

WorldSkills

L'ultimo sprint finale e un'atmosfera fantastica

15.08.15

È finita: le gare a São Paulo si sono concluse nel pomeriggio della quarta giornata. Già alle 14:00 molti professioni avevano terminato gli ultimi lavori, e mentre alcuni lo hanno fatto in totale relax, altri hanno dovuto dare il meglio di sé fino all'ultimo minuto. Proprio all'ultimo giorno, dei guasti tecnici hanno messo duramente alla prova i nervi di alcune candidate e candidati. Il problema non è stato lo sprint finale in sé, bensì alcuni guasti tecnici, che nel momento meno opportuno hanno fatto quasi cadere nella disperazione candidati ed esperti.

Ciononostante tutti hanno concluso i loro progetti e al fischio finale il sollievo è stato quasi maggiore per i parenti al seguito e i fan che non per i concorrenti. Lo hanno dimostrato più tardi con le standing ovation, in occasione della serata svizzera. leggi

WorldSkills

Forza Svizzera! – Siamo tutti con voi!

15.08.15

Insieme alla serata svizzera: André Schmid (a sinistra) con Manuel Lipp, candidato carrozziere lattoniere. Due anni fa a Lipsia, Schmid ha vinto la medaglia d'argento come carrozziere lattoniere.

WorldSkills

Forza Svizzera! – Siamo tutti con voi!

15.08.15

Orgoglio a São Paulo: Thomas Pfründer della MSW di Winterthur ha allenato intensamente Mario Noseda, elettronico AFC di Winterthur (ZH), per un anno del suo tirocinio, e racconta di «avere già pronto il prossimo candidato». Nel corso dei fine settimana di allenamento, per il suo benessere fisico e morale Mario si è invece affidato alla moglie Christa Nater, pastore protestante.

WorldSkills

Forza Svizzera! – Siamo tutti con voi!

14.08.15

Si sono lasciati contagiare dall'atmosfera della competizione e durante il loro giro hanno trepidato insieme ai giovani professionisti: Felix Dähler di Weggis (LU), padre dell'esperto piastrellista Roger Dähler, Walter Röllin, Consiglio di fondazione di SwissSkills, e Christine Davatz, responsabile della delegazione svizzera e vice direttrice dell'Unione svizzera delle arti e mestieri.

WorldSkills

Forza Svizzera! – Siamo tutti con voi!

14.08.15

La fondatrice dell'orfanotrofio ARCO di São Paulo, Heidi Caluori (a destra), originaria dei Grigioni, ha visitato le WorldSkills insieme ai suoi bambini. Lei, la sua amica Reni Derungs (al centro) e Sabrina Leib, che lavorerà come volontaria all'ARCO per i prossimi cinque mesi, trovano che il lavoro della pasticcera-confettiera Andrea Hohl (sullo sfondo) sia eccezionale.

WorldSkills

Si respira aria di sprint finale

14.08.15

Terza giornata per il team SwissSkills: tutti lavorano con estrema concentrazione ai loro progetti. È stato subito chiaro che ci si trovava in dirittura d'arrivo. Mentre per alcuni la gara è terminata già dopo il terzo giorno, la maggior parte di essi deve ancora affrontare la giornata conclusiva e quindi lo sprint finale.

Rico Cioccarelli, delegato tecnico di SwissSkills, fa un bilancio intermedio: «Le nostre candidate e i nostri candidati finora stanno andando bene». Ciononostante per la Svizzera l'esito delle competizioni è ancora del tutto aperto.

In molte professioni nell'ultima giornata di gare bisogna prevedere ancora un ultimo testa a testa. leggi

WorldSkills

Primo tempo con lo sguardo rivolto in avanti

13.08.15

A São Paulo si è concluso il primo tempo per le 40 candidate e candidati del team SwissSkills. Durante la seconda giornata di gare, essi hanno lavorato con la massima concentrazione per svolgere gli impegnativi compiti che sono stati loro assegnati. Il numeroso pubblico non ha distratto nessuno perché, «del resto, si sono allenati anche a sostenere questo tipo di situazione», spiega il delegato tecnico Rico Cioccarelli. «Credo che la squadra svizzera se la stia cavando bene».
Sebbene qualcuno non sia totalmente soddisfatto della prestazione ottenuta finora, si avverte chiaramente che tutti hanno imparato come superare una piccola delusione per affrontare pieni di slancio la sfida successiva. leggi

WorldSkills

Forza Svizzera! – Siamo tutti con voi!

13.08.15

Amicizia svizzero-ecuadoriana: il delegato tecnico di SwissSkills, Rico Cioccarelli di Thusis (GR), con il suo collega ecuadoriano Xavier Mendieta e Hans-Ulrich Stöckling, Presidente della Fondazione di SwissSkills (da sn. a ds.).

WorldSkills

Forza Svizzera! – Siamo tutti con voi!

13.08.15

Il gruppo festante proveniente da Oberegg (AI) sostiene il candidato Fabian Ulmann. Sono presenti il padre Markus, la sorella Nadja, la madre Theres e il suo ex formatore e collega di lavoro Marcel Buff con la compagna Andrea Blatter. Tutti trovano il Brasile semplicemente «stupendo».

WorldSkills

«Non solo concorrenti, ma anche colleghi provenienti da tutto il mondo»

12.08.15

Dopo la lunga e maestosa cerimonia di inaugurazione delle WorldSkills a São Paulo di martedì sera, alle candidate e ai candidati della delegazione svizzera non è rimasto molto tempo. Già mercoledì mattina alle 07:45 si sono ritrovati per lanciare il loro grido di battaglia - e la grande tensione si è sciolta. A lungo i giovani professionisti hanno atteso il fischio di inizio dei Campionati Mondiali delle Professioni e finalmente hanno potuto mettere alla prova le loro capacità. leggi

WorldSkills

Forza Svizzera! – Siamo tutti con voi!

12.08.15

«Noi speriamo in una medaglia d'oro, anche se gli altri sono molto bravi», affermano Beda ed Helene Füger, genitori di David Füger, candidato di Mörschwil (SG) per il servizio di ristorazione. Sono qui con Doris e Heini Dorer. Doris Dorer è istruttrice di corsi interaziendali e ha seguito l'intenso allenamento del ventenne.

WorldSkills

Forza Svizzera! – Siamo tutti con voi!

12.08.15

Sono alcuni dei pochi romandi presenti a São Paulo: Eveline Baumberger, madre del candidato Raphaël Baumberger (a destra), Yves Ruschetta di Saint-Livres (VD) ed Erika Pellet di Longirod. Il trio è in viaggio in Brasile ormai da quasi dieci giorni ed è felice che il giovane carpentiere partecipi alle WorldSkills.

WorldSkills

Ufficialmente inaugurata la 43ª edizione delle WorldSkills

11.08.15

La grande arena del Ginásio do Ibirapuera si riempie di colori luminosi e di un'atmosfera imponente. Dopo la lunga parata delle nazioni, le ballerine e i ballerini animano uno show maestoso e multimediale, nel quale vengono simboleggiati i sei settori professionali delle WorldSkills esibendo al termine il logo della manifestazione. La grande cerimonia di inaugurazione, svoltasi di fronte a circa 8'500 partecipanti, ufficiali e tifosi, apre ufficialmente la 43ª edizione delle WorldSkills di São Paulo.
Al suo ingresso nell'arena il team SwissSkills si fa decisamente sentire e vedere. Intonando il grido di battaglia che hanno attentamente studiato, i giovani professionisti svizzeri fanno sentire a tutti di essere pronti per la gara. leggi

WorldSkills

Forza Svizzera! – Siamo tutti con voi!

11.08.15

Mirco Signer è accompagnato da una folla di tifosi: i suoi genitori Anita e Thomas Signer, il suo insegnante di tirocinio Kaspar Inauen con la compagna Manuela Beyeler e il suo padrino Martin Raschle con la compagna Nadine Wildhaber (da sin. verso destra) sono arrivati a São Paulo in tempo per l'inaugurazione e sono appena giunti in hotel. Sono tutti fieri che l'apprendista al quarto anno rappresenti la Svizzera contro i migliori del mondo, dopo aver già vinto per ben due volte il titolo di campione svizzero. «Siamo felicissimi che Mirco possa partecipare alle WorldSkills. Adesso però è giunto il momento di fare sul serio», conclude la madre Anita Signer.

WorldSkills

Al nervosismo segue il relax: le bandierine sono issate

10.08.15

Al mattino si è diffuso un certo nervosismo nel team SwissSkills. Finalmente le candidate e i candidati avevano potuto accedere all'area dove si svolgeranno le competizioni e ispezionare e allestire le loro postazioni di lavoro. Dopo aver risolto qualche piccolo problema, intorno all'ora di pranzo la situazione si era di nuovo notevolmente rilassata.

Nel contempo le esperte e gli esperti hanno definito gli ultimissimi dettagli per le gare. Ora tutto è pronto per il grande momento quando, tra due giorni, inizieranno le gare. leggi

WorldSkills

Ancora un po' divertimento prima di iniziare a fare sul serio

09.08.15

Per la prima volta il team SwissSkills ha incontrato le concorrenti e i concorrenti delle 62 nazioni partecipanti. L'organizzazione delle WorldSkills ha invitato i circa 1'200 partecipanti a una gita insieme all'insegna del divertimento all'Atibainha Countryside Resort. L'amore per la vita tipicamente brasiliano, con musica dal vivo e danze, party in piscina e buon cibo hanno contribuito a migliorare ulteriormente il buon umore. Inoltre è stato dato seguito a una vecchia tradizione delle WorldSkills. leggi

WorldSkills

Le bandiere sono state issate

08.08.15

Il team SwissSkills è finalmente giunto a São Paulo. Nel pomeriggio, intorno alle quattro, ha occupato le stanze presso l'Hotel Holiday Inn, situato direttamente sull'area gare. La squadra è soddisfatta nonostante un po' di confusione fino al momento in cui tutti sono davvero potuti entrare nel loro nuovo alloggio e anche se le stanze del team sono sparpagliate in tutto l'hotel. Le giovani e i giovani sono pronti e non vedono l'ora di iniziare le gare. Come prima cosa hanno già dimostrato la loro determinazione issando le bandiere svizzere che hanno portato con sé. leggi

WorldSkills

In visita all'associazione per l'infanzia Arco

07.08.15

La delegazione svizzera è venuta subito a conoscenza del Brasile e della città di São Paulo sotto diversi aspetti da un lato completamente diverso. Dopo le esperte e gli esperti, anche il team SwissSkills si è recato in visita all'associazione per l'infanzia Arco alla cui costituzione ha partecipato la grigionese Heidi Caluori. Li accompagnava Claudio Leoncavallo, Console Generale della Svizzera in Brasile, che ha sottolineato quanto sia importante vedere anche questo lato del Brasile e offrire a questo paese il sostegno della Svizzera, in particolare nel campo della formazione professionale. leggi

WorldSkills

Buon umore, sport e preparazione personale

06.08.15

Umore generalmente buono e sereno all'Hotel Braston, a circa 90 chilometri a nord-ovest di São Paulo. Lo SwissTeam utilizza i tre giorni del Pre-Camp per superare il jetlag, fare dello sport e prepararsi alle competizioni. Il nervosismo ancora non si percepisce, anche se candidate e candidati sono comunque in trepida attesa del giorno in cui finalmente la manifestazione avrà inizio. leggi

WorldSkills

Assicurarsi che tutto funzioni

05.08.15

Le esperte e gli esperti sono giunti in Brasile un giorno dopo il team SwissSkills. Diversamente dalle candidate e dai candidati, che possono acclimatarsi per alcuni giorni nel PreCamp, per la squadra degli esperti svizzeri i lavori iniziano subito a un ritmo intenso. Non si tratta solo di controllare postazioni di lavoro, utensili e materiali. Per i tecnologi di automobili bisogna addirittura ancora definire i compiti da svolgere durante le competizioni. leggi

WorldSkills

La squadra di SwissSkills in viaggio verso il Brasile

04.08.15

Ci siamo. I 40 candidati e candidate della Nazionale svizzera delle professioni si stanno mettendo in viaggio alla volta del Brasile, dove si svolgerà la 43a edizione dei Campionati Mondiali delle Professioni WorldSkills São Paulo. Prima di mettersi all’opera l’11 agosto, i giovani professionisti dovranno tuttavia acclimatarsi nel PreCamp e prepararsi psicologicamente alla competizione. leggi