Giornata della formazione professionale: il Consiglio Federale premia l’élite professionale svizzera

26.11.12

Per la decima volta l’Ufficio federale della formazione professionale e della tecnologia assieme a SwissSkills hanno dato vita alla Giornata della formazione professionale. Alla presenza di circa 350 ospiti, 150 giovani professionisti sono stati premiati dal consigliere federale Johann N. Schneider-Ammann per le loro straordinarie prestazioni offerte in occasione dei campionati svizzeri e delle EuroSkills 2012 di Spa-Francorchamps.

Claude Roch, consigliere di Stato e direttore del dipartimento Formazione, cultura e sport del canton Vallese, ha aperto la «Giornata della formazione professionale» esprimendo il suo piacere per aver preso parte alla manifestazione. Si è complimentato con i giovani professionisti presenti «per aver scelto attraverso l’attività professionale un percorso formativo molto impegnativo».

Prestazioni superlative

Il consigliere federale Johann N. Schneider-Ammann si è in seguito detto molto soddisfatto di vedere in sala così tanti giovani talentuosi e di successo. «Oggi sono sempre più richieste prestazioni superlative», ha sottolineato, aggiungendo: «Il successo, però, è possibile soltanto con un adeguato sostegno.» Il signor Schneider-Ammann ha poi colto l’occasione per ringraziare in modo particolare tutti coloro che si adoperano a favore delle giovani leve svizzere: i genitori, gli insegnanti, gli esperti che hanno seguito il team EuroSkills, i responsabili di SwissSkills e naturalmente tutte le aziende di formazione e i formatori professionali.

Ogni diploma ha un seguito

«Tutto è possibile!», ha esclamato con enfasi. Sì, perché un grande punto di forza del sistema di formazione professionale svizzero è rappresentato dalla ricettività, poiché per tutte le professioni si aprono le porte del mondo del lavoro. Questo è ciò che dimostrano gli esempi dei professionisti premiati in passato, che oggi sono imprenditori autonomi e di successo. Secondo il relatore, il modello di successo della formazione professionale duale contribuisce a far sì che la Svizzera abbia la più bassa percentuale di disoccupati al mondo. Formulando i migliori auguri di un futuro professionale di successo, il consigliere federale Schneider-Ammann ha concluso il suo intervento dando il via a una vera e propria maratona di premiazioni. Entusiasmati dagli Showact del rapper olimpionico Yuri, nome d’arte di Fabian Kauter, e dei ballerini di breakdance Michel Du & KFM Crew, non meno di 138 giovani professionisti premiati in occasione dei campionati svizzeri hanno ricevuto dalle mani del consigliere federale Schneider-Ammann e dal presidente del consiglio di fondazione SwissSkills Hans Ulrich Stöckling incisioni e attestati di merito.

Sono quindi stati premiati in modo speciale i 12 candidati che hanno avuto l’onore di rappresentare la Svizzera quest’autunno in occasione della terza edizione delle EuroSkills Competitions di Spa-Francorchamps, Belgio. Con lo stupendo secondo piazzamento nella classifica per nazioni hanno offerto ancora una volta una prestazione d’eccellenza.

indietro

Immagini

Visualizzare tutte le immagini


Visualizza documenti stampa relativi a queste News